Check Up Mappatura Nei


Il melanoma è il più aggressivo dei tumori della pelle. Riconoscere un melanoma in fase iniziale significa, infatti, avere una prognosi eccellente. In Italia vengono diagnosticati ogni anno oltre 7.000 nuovi casi con un aumento delle nuove diagnosi del 5% all’anno. Il melanoma può insorgere ad ogni età, ed è uno dei tumori più frequenti negli adulti tra i 30 e 40 anni di età. La diagnosi precoce costituisce lo strumento più efficace per ridurre la mortalità: per effettuarla è fondamentale sottoporsi a controlli specialistici periodici presso centri ove operano professionisti dedicati ed esperti. 
Tra le metodiche più moderne si pone la DERMATOSCOPIA, una tecnica diagnostica non invasiva che permette di visualizzare parametri morfologici non visibili ad occhio nudo rendendo possibile allo specialista la diagnosi precoce del melanoma e degli altri tumori cutanei. Tecnica ancora più innovativa è la VIDEODERMATOSCOPIA DIGITALE, che permette di effettuare controlli a distanza nel tempo. Lo strumento utilizzato, il videodermatoscopio, consente di acquisire immagini a diversi ingrandimenti riuscendo a distinguere le lesioni in benigne e maligne o comunque sospette ed archiviarle, monitorando i nei irregolari e quelli dei pazienti a rischio.

CHECK UP CONSIGLIATI

Visita dermatologica
Videodermatoscopia 

Sezioni correlate

INFORMAZIONI PRATICHE

Accedere alle terme non è mai stato così semplice


DERMATOLOGIA CLINICA

Scopri visite, cure ed esami per stare in salute